BASE PROGETTI PER L'ARTE

KINKALERI

PASODOBLE

venerdì 20 febbraio 2004, dalle ore 18

Regione Toscana – tra art rete regionale arte contemporanea

Base/Progetti per l’arte presenta, dal 20 febbraio al 24 marzo, quattro eventi con artisti operanti in varie discipline, invitando il pubblico a partecipare ad una serie di incontri tra musica, letteratura, arte e spettacolo. Al progetto dei Kinkaleri (20 febbraio) faranno seguito gli eventi di Steve Piccolo & Gak Sato (27 febbraio), Giuliano Scabia (12 marzo) ed infine Giuseppe Chiari (24 marzo).

Il progetto dei Kinkaleri, appositamente concepito per Base dal titolo: “Paso doble”, viene dagli stessi autori descritto così:
un corpo nel tentativo di copiarsi e riprodurre se stesso, sdoppiato in un’ immagine medesima.
Non c’è calcolo o procedimento possibile che permetta di rimisurare in sequenza le proprie decisioni.
Prima non è più adesso e adesso non è più prima.
La contrazione di un istante che ormai è perso non appartiene più a nessun corpo.
Non resta che accettarsi infedeli a se stessi e lanciarsi in un estenuante passo a due irripetibile.

(altro…)

Kinkaleri raggruppamento di formati e mezzi in bilico nel tentativo è una compagnia di sei elementi che si occupano dal 1995 di creazione artistica in ambito performativo. Composta da Matteo Bambi, Luca Camilletti, Massimo Conti, Marco Mazzoni, Gina Monaco, Cristina Rizzo, la compagnia ha base operativa tra Firenze e Prato. Kinkaleri opera fra sperimentazione teatrale, ricerca sul movimento, installazioni visive, materiali sonori e performance, cercando un linguaggio non sulla base di uno stile ma direttamente nell’evidenza di un oggetto. I lavori del gruppo hanno ricevuto ospitalità presso numerose programmazioni in Italia e all’estero, con allestimenti in teatri, centri d’arte contemporanea, centri culturali indipendenti ed istituzionali. Gli spettacoli prodotti ad oggi sono: Amras, Doom, Super, 1.9cc GLX, Esso, et, Zoo, Ecc.etera, Due anzi una macchina, My love for you will never die, , Tono. www.kinkaleri.it