BASE PROGETTI PER L'ARTE

LUCA VITONE

CONVIVIO

Inaugurazione venerdì 20 ottobre 2000, ore 18
20 ottobre / 30 novembre 2000

“Convivio” è il titolo della mostra dell’artista genovese Luca Vitone, appositamente progettata per lo spazio fiorentino.

Il progetto di Vitone, presentato a Base in occasione di questa mostra, prevede l’allestimento di circa trecento piante in fiore di zafferano. Lo zafferano, conosciuto per le sue qualità aromatiche e di colorazione se stemperato in acqua, è la spezia più pregiata e costosa che l’uomo conosca. In Toscana, a San Gimignano, risiede una delle poche isole produttive di questa spezia della Penisola. Fin dal 1200 molti documenti testimoniano quanto fosse importante nell’economia sangimignanese. Dopo alcuni secoli di oscurantismo il fiore è tornato a essere coltivato e oggi è diventato una delle attrattive gastronomiche della piccola città turrita.
Vitone, interessato in più progetti a sottolineare la valenza alimentare che caratterizza lo spirito di un luogo, ha coinvolto l’associazione Il Croco a presentare il Crocus Sativus nel momento del suo massimo splendore: lo zafferano fiorisce infatti durante il primo mese autunnale.
In mostra oltre ai vivaci colori che caratterizzano le piante vi sono due acquarelli prodotti col pigmento della spezia che testimoniano l’incontro tra il luogo produttivo e quello espositivo e l’offerta in degustazione del gelato allo zafferano specialità sangimignanese ormai diventato prodotto tipico della città toscana.

(altro…)

Il lavoro di Vitone ruota attorno alla riflessione sui luoghi e su come essi vengano rappresentati, esplorandone le modalità di riconoscimento: attraverso l’arte, la musica, il cibo, gli itinerari, l’artista esplora frammenti di memoria collettiva e personale in una operazione di recupero e suggestioni legate al territorio. Dalla seconda metà degli anni ottanta espone in spazi privati e pubblici in Italia e all’estero. Le sue ultime personali sono Hole al P.S.1 a New York e Stundàiu al Palazzo delle Esposizioni a Roma. Le collettive: La forma del mondo/la fine del mondo al P.A.C. a Milano e As it is all’Ikon Gallery a Birmingham.

In collaborazione con: Fondazione Teseco per l’arte, Pisa / Associazione il croco, San Gimignano